Coni, cilindri e curvature variabili

FotoIcona

Calandratura variabile a 4 rulli e saldatura

Per realizzare coni, cilindri, ellissi o forme con spigoli arrotondati, siamo attrezzati con calandre MG a CNC: tre a 4 rulli ed una a 2 rulli. Le più grandi tra queste hanno una luce utile di 2 metri e ci permettono di imprimere curvature variabili a lamiere di spessore fino a 8 mm, incluse lamiere forate o pre-tagliate. Per interventi semplici, o per lavorazioni speciali, ci affidiamo ad una calandra manuale motorizzata con luce utile di 1.000 mm e spessori lavorabili fino a 1 mm. Nell'operare tutte queste macchine, la mano dell'esperto gioca un ruolo fondamentale,

Lavorazioni complementari: bordatura e curvatura di profili

Una bordatrice/rifilatrice LUCAS BU 800 e due bordatrici a due alberi HYLLUS ci permettono di eseguire lavori di bordatura su manufatti di diametro fino ad 800 mm, mentre con una curvaprofili a 3 rulli TAURING possiamo sagomare tubi e altri profilati metallici.

             
Foto

Saldatura di parti calandrate

Il nostro reparto saldatura dispone di due banchi di bloccaggio automatico a CN per la saldatura delle parti calandrate.